Yoga

yoga

Dimostrazione di yoga dei devoti polacchi

La pratica delle posture fisiche yoga (asana) e il controllo del respiro (pranayama), liberano la mente e la stabiliscono in uno stato di pace e semplicità. Praticate regolarmente, le asana rendono le nostre ossa e i muscoli forti e migliorano la respirazione e i livelli di energia. Sembra che lo yoga si occupi solo della condizione fisica, ma le asana, influenzando varie parti del corpo e attivando gli organi vitali, portano sangue fresco al cervello, quindi calmano i nervi e rilassano la mente. Così vediamo che lo yoga migliora sia il nostro benessere fisico che mentale.

L’hatha yoga è una delle otto fasi del percorso yogico che porta alla realizzazione del Sé e, per questo motivo, Swamiji ci ha incoraggiato a praticare quest’antica arte. Lo yoga distrugge le impurità del corpo e della mente, aiutandoci a rivolgere la nostra attenzione all’interno. Inoltre, lo yoga rilassa e tonifica il corpo. Corregge la nostra postura rendendo più facile sedere comodamente per periodi più lunghi in meditazione.

Il pranayama è una parte importante dello yoga. Il prana è la forza vitale che sostiene il corpo e tutto quello che ci circonda. Il prana entra con la respirazione. Swamiji dice che il pranayama è una sorta di meditazione. Si tratta di osservare il respiro mentre si inspira ed espira profondamente e di trattenerlo. Swamiji ricorda che l’osservazione gioca un ruolo fondamentale nel calmare la mente e per sperimentare pace profonda. Inoltre, il pranayama aiuta a controllare i movimenti della mente e si dice che favorisca la cura di varie malattie.
Un semplice pranayama, insieme a yoga asana calmanti, vengono insegnate durante i corsi di meditazione Prema Dhyanam.

=> Di più su corsi di meditazione Prema Dhyanam

 

Sri Premananda Ashram © 2017. All Rights Reserved