Giovani Premananda

Naoussa e Prithvi hanno assunto un nuovo seva e un ruolo nei Giovani Premananda. Naoussa è diventata la nuova Persona di Contatto in Belgio e Prithvi è diventato il nuovo Coordinatore dei Giovani Premananda in Francia. Potete contattarli all’indirizzo py.grenoble@gmail.com (Prithvi) e naoussa.wauters@gmail.com (Naoussa). 

“Il mio nome è Prithvi, ho 17 anni e vivo in Francia. Conosco Swamiji sin dalla mia nascita, è lui che mi ha dato il nome… anche se sicuramente anche i miei genitori hanno avuto un peso in questa decisione! Grazie a questo ambiente in cui sono cresciuta, mi è sempre stato naturale partecipare alle attività spirituali dei Centri: abhishekam, bhajan, seva, meditazioni, mantra, mangiare prasadam… e così via. Ho anche sempre amato l’Ashram perché è il luogo in cui ricordo di essere stata vicina a Swamiji ed alla sua energia divina. È anche il luogo in cui ho visto, e vedo ancora, i miei genitori che corrono da una riunione all’altra e, come a casa, organizzano, ascoltano e pianificano progetti, sempre con pazienza e costanza. Ho sempre preso parte a tutto ciò che loro e l’Ashram hanno organizzato e, attraverso questo, ho incontrato altri giovani interessati alla spiritualità.

Ricordo Swamiji circondato da un mare di bambini, spiegare come le loro azioni, decisioni e punti di vista siano molto importanti e necessari per il mondo e il suo futuro. Nel 2014 sono diventata una Persona di Contatto per i Giovani e ora ho assunto l’incarico di Coordinatore dei Giovani perché sono convinta del bene che i Giovani Premananda possano portare alle nuove generazioni. Abbiamo molti progetti, sia quelli concreti che quelli meno concreti! Sento che è molto importante far conoscere ai giovani la spiritualità e l’amore divino, offrire loro l’opportunità di leggere e discutere i satsang, la possibilità di eseguire abhishekam a Murugan, fare un sacco di seva, cantare i bhajan e farsi coinvolgere in vari progetti, ad esempio nell’aiutare Madre Terra. Quest’anno ho incontrato nuovi membri dei Giovani dell’Ashram e alcuni da tutto il mondo e sento che questo è come un nuovo inizio con una nuova energia giovanile e molte cose da fare Quindi iniziamo! Harohara! Jai Prema Shanti!”

“Sono Naoussa ed ho a conosciuto Swami Premananda quando avevo 17 anni. Ho provato subito molto interesse. Gli ho aperto il mio cuore ed ho ricevuto in cambio le sue benedizioni cento volte. A Schweibenalp, in Svizzera, durante e dopo la settimana Prema Dhyanam, ho vissuto una grande trasformazione.

Quello che mi è sempre piaciuto dei Giovani Premananda è stato la positività. Mi sono sempre sentita ben accolta in ogni programma cui ho partecipato e ogni volta ho ricevuto un forte e positivo impulso di energia. Ciò che abbiamo condiviso esibendosi, partecipando agli abhishekam e cantando insieme i bhajan – è venuto dal profondo e questo ha reso i contatti così speciali. Ora, quando vedo cosa sta facendo per i miei bambini, so che è una cosa buona!”

Sri Premananda Ashram © 2019. All Rights Reserved