Discorsi spirituali

(Estratto da un satsang dato da Swamiji nel Regno Unito nel 1984)  (Swamiji canta “Govinda Krishna Jai …” anche se la sua gola è dolorante.)   Oggi ho provato a cantare, ma davvero non ci riesco. Tuttavia, quando ho visto …

Leggi di più

(Estratto da un satsang di Swamiji) Avete raccolto un mucchio di libri terreni – molto lentamente, gettateli via. Sta crescendo molta erba sulla terra del vostro cuore. Ripulitelo un po’ alla volta e provate a piantare gli alberi di Katpahai. …

Leggi di più

(Parte di un satsang che Swamiji ha dato nel Regno Unito nel 1984)  Durante il breve periodo della nostra vita, dovremmo vivere con amore, avere buone abitudini e pensieri positivi. L’amore è qualcosa di puro; dovrebbe venire dall’interno. Se viene …

Leggi di più

Da come cantate, posso dire che avete molta devozione. Posso vedere con i miei occhi quanto tutti voi, dalla prima fila all’ultima, state cantando questi bhajan con vera devozione. È possibile realizzare molte cose cantando i nomi divini. Può curare problemi e dolori e persino risolvere il karma dalle vostre nascite precedenti: è una medicina divina che può curare qualsiasi cosa…

Leggi di più

(Questo è un estratto del satsang che Swamiji ha tenuto nel 1993 nell’Ashram, dopo il rientro da Rameshwaram, per una cerimonia funebre tradizionale in onore di un devoto.)

Voglio parlarvi dello scopo della nostra visita a Rameshwaram. È un tempio molto potente e ci sono molte storie a proposito di quest’antico luogo di culto. Raccontarvele tutte, richiederebbe molto tempo; voglio solo menzionarvene brevemente una. Vi racconterò della connessione tra lo Sri Lanka e Rameshwaram. Il nesso è che Ravana, che governò lo Sri Lanka, era un grande devoto di Shiva. Sebbene fosse un grande devoto di Shiva, per lui venne il tempo di morire…

Leggi di più

Iniziare una pratica del genere è il più grande tesoro raggiungibile nella vita. Se imparate a osservare i vostri pensieri da scimmia – imparerete a fermare questi pensieri nelle loro fasi iniziali – prima che si sviluppino e avvolgano la mente. Sarete così liberi da qualità negative come – gelosia, rabbia e avidità – perché imparerete a riconoscerle mentre sono solo in forma di seme, non avendo sviluppato una forma grossolana. Vi sentirete uniti e non separati da Dio…

Leggi di più

Durante Navaratri, vi consiglio di camminare scalzi nell’Ashram, perché stiamo facendo i rituali alla Madre Terra. Per lo stesso motivo seminiamo i nove grani, che vengono chiamati navadaniyam. Ogni grano è un tipo diverso di shakti e le nove energie della shakti si trovano ora nei nove kumbam che abbiamo posato sulla terra benedetta. Le energie dei fiumi divini sono in questi kumbam – ve ne accorgerete durante l’ultimo giorno della festività. Quando preparate i kumbam, do loro una vibrazione spirituale…

Leggi di più

Stiamo vivendo in questo mondo, ma non dove vogliamo. Se viviamo in un mondo che non ci piace, saremo felici? Vi sto insegnando a vivere in un mondo che vi piace, ma questo voi lo trovate estremamente difficile da capire. State vivendo in un mondo falso e così, naturalmente, state vivendo con la depressione. Desidero mostrarvi il vero mondo, ma voi non ascoltate. Dovete realizzare che il mondo materiale è falso. Poiché non accettate questa verità, non capite quando vi parlo del mondo reale. State vivendo nel vostro mondo e nel modo che più vi aggrada. State esprimendo il vostro stesso dramma. Se vivreste nel mondo che vi sto facendo conoscere, non avreste la depressione…

Leggi di più

Volete sviluppare voi stessi sulla via della spiritualità. Ogni volta che desiderate o addirittura guardate qualcosa di materiale, ricordate che non è permanente. Questo corpo durerà per sempre? No, è temporaneo. avete dato tanta importanza al denaro e alla ricchezza, ma anche questi sono solo temporanei. Dovete stare molto attenti a non sprecare i soldi – dovete vivere – ma non lasciare che i soldi controllino la vostra vita. State attenti, vivete semplicemente ma non lasciare che la mente si soffermi sui soldi. Lasciate che la mente si soffermi su qualcosa di più alto e molto più prezioso…

Leggi di più

Mi stai chiedendo dell’unità. Narayana! Vedi, normalmente, le donne non credono a quello che dicono le altre signore. Eppure le donne spesso credono a ciò che dicono gli uomini. Gli uomini credono anche agli altri uomini. Le donne devono imparare a fidarsi e credersi a vicenda. Devono essere chiare e aperte l’una con l’altra. Devono aprire i loro cuori alle altre donne. Quindi il mio primo punto è che non dovremmo fare distinzione fra maschio e femmina. Questa è la prima barriera all’unità nel mondo. Dovremmo avere fiducia e credere l’un l’altro. Dobbiamo avere fede e amarci a vicenda. Dobbiamo considerarci tutti come esseri umani, non come uomini e donne. Dobbiamo amarci dal cuore, non dal corpo. Questi sono i primi passi verso l’unità…

Leggi di più

Sri Premananda Ashram © 2019. All Rights Reserved