A proposito di

 

Swami premanandaSwami Premananda

Swami Premananda era un maestro spirituale che ha dedicato la sua vita al servizio degli altri. Era un esempio vivente per come superava gli ostacoli con mente positiva e la sua preoccupazione principale era sempre rivolta gli altri. La pazienza di Swamiji e il suo puro amore erano infiniti. Ha trascorso molte ore ad ascoltare i problemi dei devoti, aiutando a risolverli, e li ha guidati verso una vita di pace interiore e felicità. La sua vita è stata fonte d’ispirazione per chi lo incontrava.

ANCORA +


Swami Premananda di 17 anni

Storia di vita di Swamiji

Sin da molto giovane, Swami Premananda ha dedicato la sua vita alla spiritualità. Prem Kumar Somasundaram è nato nel 1951, in una famiglia di mercanti di Matale, Sri Lanka. Già da bambino, ha mostrato di essere destinato alla vita spirituale. Come soprannome i suoi genitori erano soliti chiamarlo Ravi, che significa “sole”, per via del suo sorriso radioso. Le sue speciali qualità psichiche e poteri di materializzazione erano evidenti sin da piccolo. Dimostrava una passione per la religione, il fervore spirituale e la devozione così come capacità yogiche straordinarie. Il padre e la madre di Ravi inizialmente trovarono difficoltà ad accettare la fama del loro figlio, che cresceva man mano che la gente veniva a conoscenza della sua sapienza e dei poteri straordinari.

ANCORA +


 

Ashram street

Che cosa è un Ashram?

“L’Ashram è un luogo dove si va a ricevere educazione spirituale. Educazione spirituale significa: creare beatitudine dentro ed essere sempre felici, scoprire lo scopo dell’anima in questa nascita e imparare a unire se stessi con il Sé superiore. Per questo è necessario imparare certe abitudini, una determinata cultura e modo di vivere, a fare servizio e a essere umili. Ci vuole tanta pazienza per imparare tutto questo e per ricevere la grazia del Guru. Per questo è bene seguire alcune semplici regole. Un aspirante non può andare avanti con successo sul sentiero spirituale, se non conosce i doveri più elementari della vita quotidiana. Lasciate che questa educazione spirituale diventi una luce dentro di voi e fatela risplendere. ” Swami Premananda

ANCORA +


lingamMahashivaratri

La parola, “Mahashivaratri”, letteralmente significa: “La grande notte di Shiva” ed è celebrata ogni anno nello Sri Premananda Ashram. I devoti digiunano e rimangono svegli tutta la notte, cantando il mantra sacro e più antico: “Om Namah Shivaya”. Sono eseguiti Abhishekam (lavaggio rituale della divinità o di un Lingam) al Lingam Premeshvarar, quattro volte durante la notte. Il Lingam è un oggetto di forma cilindrica adorato in India come la rappresentazione simbolica del senza Forma ed Eterno. Sri Premeshvarar è il Lingam nel santuario del samadhi di Swamiji e da esso emana un grande potere divino, soprattutto nella notte di Mahashivaratri.

ANCORA +


swami premananda

Le Esperienze dei Devoti

La divinità di Swamiji ha toccato e trasformato la vita di molte persone di tutto il mondo, provenienti da ambienti, religioni e culture diverse. La sua presenza amorosa continua a guidare e aiutare tutti.

ANCORA +

 

 

Sri Premananda Ashram © 2017. All Rights Reserved